I viaggi di Salvo e Morena : Barzio

Barzio

Barzio, denominata la "Perla della Valsassina", non ha bisogno di presentazioni, ma per quanti non la conoscessero si sappia che questa località ha le carte in regola per svagare qualunque tipologia di turista.
Si può tranquillamente considerare la principale località di soggiorno estivo e di sport invernali della Valle.
Il suo centro storico conserva ancora ville e case d’epoca a fianco di vecchi cascinali restaurati e dalla piazza principale si gode un’incantevole vista sul gruppo delle Grigne.
La piccola frazione di Concenedo, raggiungibile a piedi dal capoluogo percorrendo una breve mulattiera, ha mantenuto l’aspetto di un borgo ancora contadino.
Qui si trova il Monastero del Carmelo dal quale la vista spazia sulla vallata sottostante.
Una moderna funivia collega Barzio ai Piani di Bobbio, luogo ideale per passeggiate in estate e per gli amanti dello sci in inverno.
E per gli amanti della buona Cucina, beh siamo nel cuore della Valsassina, zona di antiche tradizioni Culinarie.
Nei numerosi ristoranti, trattorie e rifugi, la polenta taragna è la più richiesta, condita con formaggi, ma puoi deliziare il palato anche con i pizzoccheri, con verdure e formaggi tipici locali, o i funghi, con cui accompagnare risotti e carni.
Senza dimenticare Biscotti e dolci tipici, che puoi trovare e gustare nelle tipiche botteghe sparse per il centro. 
Vieni a visitare Barzio.
In Estate, per sfuggire alla calura cittadina. 
In inverno, per le sue piste innevate. 
Oppure per perderti nelle sue bellezze e godere della sua tranquillità. 
365 (e 1/4) giorni l'anno.

















Nessun commento:

Posta un commento