domenica 10 gennaio 2021

Mantova (Pillole di Salvo e Morena)

«Pari siamo: io la lingua, egli ha il pugnale!»
(Rigoletto, atto I, scena VIII)
Visitate la splendida Mantova, teatro e ispirazione del famoso "Rigoletto" di Giuseppe Verdi.
Non perdetevi la possibilità di scoprire un Paradiso di Storia, Arte, Cultura e Natura.
Visitate la "Casa di Rigoletto", perdetevi tra le "remote calli" e gustatevi un giro in battello del Mincio, tra il suo ingegnoso sistema di chiuse e la sua oasi florofaunistica Unica.
Viaggiare è Vita.

mercoledì 30 dicembre 2020

Brescello (Pillole di Salvo e Morena)

Madonna del Borghetto. 
Brescello.
Gli amanti di Don Camillo avranno visto che, alla fine, le case popolari non le hanno più costruite. 🤣🤣🤣

domenica 13 dicembre 2020

Novara

Partire, Viaggiare, Girovagare.

Continuano le nostre "avventure itineranti", sempre all'insegna della Sicurezza e nel pieno rispetto delle normative vigenti. 

Si riparte da Novara.

Ridente città di aspetto moderno, Novara un ricco centro agricolo commerciale ed industriale.

Ha inoltre grande importanza come centro di comunicazioni e di traffici, poiché vi confluiscono le strade per Torino, la Valsesia, il Sempione e la zona dei laghi.

I palazzi colorati, le piazze ben tenute e l'atmosfera un po' sonnolenta ne disegnano la fisionomia. 

Accanto agli edifici dell’Ottocento trovano spazio le testimonianze del medioevo, del rinascimento e del periodo barocco, che si susseguono l’una accanto all’altra in un appassionante puzzle di momenti storici, con gioielli architettonici che lasciano il turista senza fiato, come la Cupola di San Gaudenzio, simbolo inconfondibile di Novara, Palazzo del Broletto, cuore dell’antico Comune, il Duomo, costruito due secoli fa dall’architetto Antonelli, o i vecchi baluardi su cui si elevano i ruderi del Castello degli Sforza. 

Passate in rassegna le principali ricchezze architettoniche della città, arriva il momento di gustare i tesori tradizionali di Novara: le usanze e il costume popolare si ritrovano nelle manifestazioni organizzate periodicamente, così come le deliziose ricette tipiche del Piemonte.

Tra le specialità più invitanti c’è il famoso Biscottino di Novara, conosciuto dai più come ‘Pavesino’, denominazione commerciale inventata dalla locale ditta Pavesi, ma il dolcetto ha origini molto antiche e si dice che nel Cinquecento venisse cotto dalle monache.

Non a caso la maschera tipica del carnevale di Novara è il ‘Re Biscottino’.

Per gustare queste e altre ricette appetitose ci sono tante manifestazioni disseminate nell’arco dell’anno: in gennaio si celebra San Gaudenzio, in marzo c’è la rievocazione storica della Battaglia della Bicocca, tra la fine di maggio e l’inizio di giugno c’è il Novara Jazz Festival e a metà giugno viene affiancato dal Novara Street Festival, evento dedicato agli artisti di strada. Tra settembre e ottobre continuano gli intrattenimenti musicali col Novara Gospel Festival, forse il più importante festival di musica gospel italiana e europea.

Città da vivere e visitare tutto l'anno, Novara vi aspetta per raccontarvi la sua Storia, il suo Folclore e deliziarvi con le sue Delizie.






















lunedì 26 ottobre 2020

Corbetta

Continuano i nostri viaggi. 
Nel rispetto delle Norme Covid (Mascherina anche in macchina, Distanziamento asociale e Vasche da Bagno di Disinfettante) continuiamo a cercare posti nuovi, mete conosciute, sperduti borghi disabitati, per mostrarvi quanto è Bello il nostro Paese. 

Oggi vi presentiamo un piccolo comune, a una ventina di kilometri da Milano, in cui ci siamo imbattuti quasi per caso, ma che ci è rimasto nel Cuore.
Vi parleremo di #Corbetta.
Questo piccolo paesino, offre tranquillità e pace a chi voglia perdersi tra le sue stradine.
Ricco di edifici storici, ville e chiese, Corbetta è un luogo che merita assolutamente di esser visitato almeno una volta.
Passeggiando tra le sue strette vie, potrete ammirare Castelletto, Villa Frisiani Olivares Ferrario, sede del Municipio, col suo splendido parco, i suoi cigni e i suoi scoiattoli, diverse architetture Religiose, tra cui il Santuario della Beata Vergine dei Miracoli di Corbetta merita un'attenzione particolare.
A Corbetta si respira un'atmosfera calda e tranquilla che riporta a tempi lontani.
La quiete e la tranquillità, sembrano trasudare dalle pietre del lastricato e coinvolgere cose e persone.
Corbetta ha tutto ciò che serve per farvi innamorare.
Perché in fondo, viaggiare è Passione.
Ciao e un Abbraccio da #iviaggidisalvoemorena...

lunedì 12 ottobre 2020

Domodossola

Domodossola, fulcro di una terra di confine, crocevia di culture e di commerci; cuore dell’Ossola più autentica, al centro della valle.
Imprescindibile è la visita al suo splendido centro storico di impronta medievale, da girare a passo lento, perdendosi tra i suoi palazzi storici e le sue intime piazze porticate.
Ad affascinare il visitatore è il Borgo della Cultura, frutto di preziosi lavori di restauro: ancora oggi parzialmente circondato dalla cinta muraria, questa porzione di città è un vero e proprio tesoro di architettura e arte.
Molto suggestiva è ad esempio via Briona, su cui si affacciano le caratteristiche case con tetti in piode.
Nel vecchio quartiere La Motta, invece, spicca Piazza Fontana, al cui centro si possono ammirare la fontana ottagonale e l’obelisco.
Affascinante è la ricerca (impresa non facile, ma a chi piacciono le cose troppo facili? 🙂) dei resti delle antiche mura pentagonali, che già dai primi del 1300 cingevano il borgo di Domodossola.
Da non perdere, lo storico e millenario mercato del sabato, inaugurato nel 917 d.c dal re Berengario, anche se in realtà l’intera città è un vero e proprio centro commerciale a cielo aperto con i suoi negozi, bar e ristoranti in cui gustare la tradizionale cucina Ossolana o godersi un semplice aperitivo.
Per gli amanti del cioccolato come noi, consigliamo anche un salto alla vicina "Officina del Cioccolato", una piccola bottega artigianale in cui ammirare ed acquistare il "cibo degli Dei" in mille forme e gusti differenti.






























Pronti, Si Parte

Benvenuti viandanti. Ci presentiamo a Voi. Siamo Salvo e Morena.  Due Matti amanti dei viaggi, dell'Italia, delle sue bellezze, d...